mediahacks-logo

HOME

MEDIA-HACKS punta a sviluppare le competenze sull’alfabetizzazione mediatica delle comunità locali, supportando i cittadini nel diventare fruitori di notizie attendibili e verificabili, nonchè consumatori etici di contenuti.La squadra progettuale lavorerà fianco a fianco con la comunità locale nella costruzione delle competenze utili per affrontare nella società odierna le campagne di disinformazione che mirano a destabilizzare lo status quo. Le comunità locali in Irlanda, Germania, Spagna, Italia, Portogallo e Repubblica Ceca parteciperanno a processi di verifica, formazione e workshop, nonché a scambi europei per formarsi sui meccanismi della comunicazione e dei media.

Chi siamo

Lo spettro della disinformazione e della mistificazione informativa aleggia su di noi. Le ricerche evidenziano la consapevolezza degli Europei sul tema e la loro intenzione di affrontarlo. Uno dei problemi che preoccupa maggiormente è il fatto che spesso le persone non riescono a comprendere la veridicità o la falsità di una notizia. La frequenza con la quale entriamo in contatto con la disinformazione influenza il nostro modo di pensare, le nostre scelte elettorali, ciò in cui crediamo. Si tratta dunque di un problema importante nella società odierna. Stando alle statistiche, il 66% dei cittadini europei ha a che fare con notizie false tutte le settimane. Il 37% invece, dichiara di venirne a contatto quotidianamente. Le notizie false e la disinformazione sono una sfida in continua evoluzione e si presentano come uno strumento in grado di influenzare negativamente i processi democratici e sociali. Il nostro obiettivo è elevare la consapevolezza delle comunità locali sul tema, investendo su risorse accessibili in modo da equipaggiarle di quegli strumenti in grado di costruire e potenziare le competenze dei cittadini, rendendoli capaci nel distinguere verità e falsità nel mondo dell’informazione. Non solo, vogliamo rendere i cittadini produttori di notizie etiche. Con la collaborazione dei cittadini, dunque, svilupperemo un progetto che darà vita ad una formazione su informazione e mass-media, che permetterà a sua volta di realizzare un quadro di strumenti e competenze in grado di arricchire le comunità locali nell’arginare le notizie false.

Risorse

Cosa prevede nello specifico il progetto MEDIA HACKS?

news2

Sviluppare una cassetta degli attrezzi comunitaria e implementare un processo di verifica su larga scala, guidati da gruppi di azione su media locali in sette Paesi UE;

news

Creare un programma sulle competenze mediatiche comunitarie e ospitare una serie di workshop formativi;

building

Formare e supportare i media comunitari nei processi lavorativi e informativ odierni,, con particolare attenzione all’utilizzo dei social media. 

Un programma specifico sarà destinato ad adulti ed educatori in servizio, in quanto saranno i principali intermediari che forniranno la formazione acquisita con MEDIA HACKS e supporteranno i media locali.

Tutte le risorse e i materiali formativi saranno disponibili sulla piattaforma MEDIA HACKS al seguente sito: w ww.mediahacks.eu.Speriamo che le comunità possano, attraverso le esperienze di mobilità e di scambi finanziati dal progetto, costruire uno spirito di buone pratiche in grado di affrontare i problemi sulla disinformazione.

La nostra squadra

Sette partner si stanno adoperando affinché si possa conoscere ovunque questo progetto Erasmus+ e si possa sviluppare una metodologia comunitaria sull’alfabetizzazione nell’ambito dell’informazione e della disinformazione. Le formazioni saranno tenute in 7 località europee.

Future in Perspective

“Future in Perspective” è capofila del progetto, compagnia specializzata negli ambiti educativi e dell’apprendimento online (e-learning), nella produzione di contenuti mediatici, nella pianificazione strategica e nello sviluppo aziendale. Attraverso il nostro lavoro, basato su progetti finanziati a livello nazionale ed europeo, abbiamo coinvolto e supportato le comunità locali giovanili, le comunità migranti, le persone anziane e coloro che erano fuoriusciti dal mondo dell’istruzione, ma che sono stati coinvolti con nuove offerte formative. Abbiamo esperienza di supporto aziendale nei settori creativo, culturale e ambientale che si occupano di sviluppare modelli imprenditoriali sostenibili. Inoltre, abbiamo collaborato con le giovani generazioni e con gli adulti sulle diverse opportunità presenti nei settori dell’informazione e della gestione della carriera,supportando quelle persone creative nel raggiungere traguardi di successo all’interno delle loro professioni. Per maggiori informazioni: www.futureinperspective.com

Skills Elevation FHB

Skills Elevation FHB(Berlino) è una piccola/media impresa nata nel 2016, con l’obiettivo di proporre una metodologia educativa alternativa nello sviluppo cognitivo, sociale ed emotivo dei gruppi emarginati e degli educatori in prima linea, nonché per integrare i nuovi approcci pedagogici nelle pratiche quotidiane. La Compagnia è impegnata nella realizzazione di uno spazio creativo e di un “laboratorio dinamico” per l’innovazione, la sperimentazione e lo sviluppo educativo al fine di offrire nuove metodologie e risorse per affrontare le persistenti questioni sociali, economiche e di integrazione che riguardano tutti gli Stati membri dell’UE. FHB mette a disposizione la propria esperienza nel creare e fornire materiale innovativo di insegnamento e apprendimento, utilizzando tecnologie “libere” (open source) per contesti formali e non formali. Berlino è la città della creatività, ma sotto la superficie restano molti problemi che vanno affrontati con approcci diversi rispetto a quelli tradizionali.

Per ulteriori info: www.skillselevationfhb.com

 

Rightchallenge

Rightchallenge è un'organizzazione non governativa che mira a promuovere l'istruzione e la formazione come mezzo di inclusione sociale. Crediamo che l'educazione debba concentrarsi sullo sviluppo olistico di tutte le persone, al fine di prepararle a partecipare a tutte le dimensioni della società, come la famiglia, il lavoro e il tempo libero. Pertanto, come organizzazione attivamente impegnata con la comunità, forniamo servizi di consulenza e progettazione di programmi di studio nel campo dell'educazione degli adulti e dello sviluppo della comunità e supportiamo le comunità a rischio di esclusione sociale con opportunità di volontariato e programmi socio-educativi volti a migliorare il digitale e i media abilità letterarie.

Per ulteriori info: www.rightchallenge.org

INNEO

Inneo è un’associazione la cui sede centrale è a Rzeszow, nel sud della Polonia. Principale campo d’azione è la fornitura di formazioni e il supporto per la propria carriera professionale. L’associazione è specializzata nella formazione sui servizi informatici, nella gestione imprenditoriale e del mercato del lavoro. Siamo stati coinvolti in più di 20 progetti Erasmus+, con particolare attenzione al supporto dei giovani nell’ambito del mercato del lavoro. Inneo sviluppa materiali formativi, conduce ricerche statistiche, dissemina i risultati dei propri progetti, sviluppa materiali promozionali e servizi di editing audio-video.

Per ulteriori info: www.inneo.org.pl

 

Polygonal

Polygonal è un’associazione di promozione sociale focalizzata sull’educazione digitale per il potenziamento sociale di volontari, donne, giovani e anziani, adulti, persone con difficoltà. Polygonal lavora poi su sviluppo digitale e supporto alla formazione online, il cui cuore è la propria piattaforma gratuita di formazione utilizzata da migliaia di persone. Polygonal gestisce il punto di informazione giovanile all’interno della biblioteca comunale del Comune di Cori, 60 km a sud di Roma.

Per ulteriori info: www.polygonal.ngo

 

AKLUB

Aklub è Centro per l’Educazione e il Counselling , un’organizzazione no-profit attiva in Repubblica Ceca che realizza progetti formativi e si rivolge a tre tipologie di destinatari:

1.professionisti ed esperti (insegnanti, lavoratori del settore sociale, consulenti sociali e professionali, psicologi etc.);

2.Giovani generazioni. In cooperazione con le scuole, sviluppiamo nuovi strumenti per formare e motivare le giovani generazioni. Provvediamo inoltre a fornire servizi di consulenza e di orientamento professionale;

3.persone svantaggiate (es.: disoccupati, persone prive di esperienza lavorativa, disabili, NEET, persone a rischio esclusione sociale etc.). Realizziamo corsi formativi, programmi integrativi e consulenze per supportarli nella risoluzione di varie situazioni di vita.

Per ulteriori info: www.aklub.org

 

INFODEF

INFODEF è l’Istituto per la Promozione dello Sviluppo e della Formazione. E’ un ente privato e indipendente che si occupa di ricerca e sviluppo. E’ un centro per l’innovazione, la cui missione è quella di progettare e applicare progetti che possano contribuire allo sviluppo sostenibile, la cultura e l’istruzione. Il centro è riconosciuto dal Ministero per la Scienza spagnolo come PMI innovativa, progetta e sviluppa strumenti, metodologie e servizi innovativi che rispondono alle attuali sfide sociali ed economiche. Il nostro obiettivo è quello di anticipare e promuovere pratiche per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile. 

INFODEF supporta la modernizzazione del sistema educativo e l’innovazione pedagogica negli istituti educativi pubblici e privati a livello nazionale ed Europeo. Una delle principali aree di attività è la progettazione di metodologie innovative e di strumenti per il supporto di quei professionisti coinvolti in attività con gruppi quali giovani, migranti, adulti con bassi livelli di competenze, disabili, detenuti etc.

More Information: www.infodef.es

 

Notizie

Newsletter #1

Coming Soon

Newsletter #2

Coming Soon

Newsletter #3

Coming Soon

Newsletter #4

Coming Soon

Eventi e workshop

Eventi e riflessioni per i media di comunità

Avrannoluogo nel giugno 2022 per presentare la nuova infrastruttura multimediale e incoraggiare i residenti a completare le formazioni sviluppate per potenziare le loro competenze nell’ambito dell’alfabetizzazione mediatica e comprendere come riconoscere/affrontare le notizie false. Questi eventi saranno una preziosa opportunità per il progetto Media Hacks per condividere con le persone locali (adulti, educatori, stakeholders etc.) il proprio quadro sui media e costruire in Europa una comunità competente sul tema.

Formazioni per educatori

La formazione per educatori su come attutire gli effetti negativi delle notizie false (fake news) inizia dall’alfabetizzazione mediatica, facendogli conoscere i meccanismi di costruzione della disinformazione. Ciò permetterà agli educatori di acquisire competenze che potranno poi trasmettere ad altri educatori. Nel corso della tre giorni di formazione in Repubblica Ceca, verranno realizzati workshop e attività varie che introdurranno a tutto il materiale formativo sviluppato durante il progetto.

Scambi di apprendimento per cittadini

MEDIA HACKS offrirà l’opportunità di chi avesse partecipato alle attività di progetto di andare in Irlanda nel maggio 2022 per condividere le loro esperienze nell’ambito dell’alfabetizzazione mediatica e discutere dei migliori approcci da utilizzare. Principali ambiti saranno il community management e competenze digitali necessarie per l’alfabetizzazione mediatica. Verranno inoltre esplorate le prospettive per lo scambio futuro di progetti di buone pratiche nell’ambito dell’Erasmus+

Il supporto della Commissione Europea non costituisce condivisione ufficiale dei contenuti prodotti, ma riflette solo il punto di vista degli autori. La Commissione non è responsabile dell’uso che viene fatto delle informazioni contenute nel progetto.

ID progetto: 2020-1-IE01-KA204-066032

it_ITItalian